lavaggio stampi

Il settore dello stampaggio e degli stampi.

Il lavaggio stampi è un processo delicato e importante presso fonderie di pressofusione alluminio e zama, aziende di stampaggio di materie plastiche e di componenti in gomma elastica.

Ultrasuoni Industrial Engineering è stata tra le prime società a espandere l’utilizzo di nuove tecnologie per lavare stampi, impronte di stampaggio, sottosquadra, portastampi, colonne, movimenti, ugelli e molte altre parti che compongono uno stampo.

Quindi la nostra esperienza professionale nel lavaggio stampi è accurata, approfondita, probabilmente la migliore in italia: seguita persino da diversi competitori.

Gli stampi eseguono numerose stampate e ogni ciclo è aiutato da appositi liquidi chiamati “distaccanti”, oltre a questo, a seconda del tipo costruttivo, lo stampo presenta canali interni percorsi da acqua di raffreddamento.

Negli stampi di pressocolata o di colata a gravità gli ultrasuoni sono utilizzati per sciogliere e distaccare grassi, carbonizzazioni, calcare, ruggine e calamina.

Negli stampi per articoli tecnici in plastica e in gomma le lavatrici sono indispensabili per eliminare i gas generati dai residui di materiale sulle impronte che ossidano velocemente l’acciaio delle figure dello stampo.

Altre applicazioni:

  • Stampi per componenti in ottone.
  • Stampi casse d’anima per la formatura di acciai.
  • Stampaggio a coestrusione.
  • Stampi trancia metalli.
  • Stampaggio a imbutitura.